Calcioland

Reply

A.C.D. Foggia Calcio

« Older   Newer »
view post Posted on 9/8/2012, 18:49 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:



CITAZIONE (Monzino92 @ 9/8/2012, 18:33) 
Azz che girone, non sembra neanche una D. Tante belle piazze.

Un saluto

(IMG:http://a4.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-...546311451_o.jpg)

Un grosso saluto anche a te e a tutti gli amici brianzoli !

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 9/8/2012, 19:42 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:



FOGGIA - «Il contatto c´è stato». Dalla Transilvania (Romania), in barba ai luoghi comuni sul Dracula di Stoker, la voce chiara e sorridente di Roberto De Zerbi conferma le voci circolate negli ultimi giorni. Il Foggia ha alzato la cornetta per chiedergli di indossare la maglia numero dieci nel prossimo campionato di Serie D. La notizia in poche ore ha fatto il giro di internet. Forum e social network si sono riempiti con le immagini della «luce». «Ho parlato spesso nelle ultime ore con il ds Beppe Di Bari, mio grande amico ed ex compagno ai tempi della promozione in C1. Non voglio illudere nessuno, i tempi sono ristrettissimi o forse non ci sono proprio. Ho dato la parola un´altra squadra rumena che mi segue da tre mesi (il Brasov, ndr), con prospettive di giocare l´Europa League. Abbiamo raggiunto un accordo da giugno. Sto aspettando l´ok del Cluji per interrompere il contratto in anticipo rispetto alla scadenza di fine di agosto».

ENTUSIASMO - De Zerbi al Foggia più no che sì, quindi. Servirà un miracolo per realizzare il sogno dei tifosi. «Loro sognano il mio ritorno? Questo mi rende orgoglioso, ma lo sogno anche io. Provo per loro lo stesso affetto che sentono per me. Non è una questione di soldi o di categoria. Il Foggia è il Foggia, in A, in B, in C o in D. Io poi non devo più pretendere niente dalla mia carriera. Ho raggiunto tutti i traguardi, ho giocato la Champions League e i preliminari di Europa League».

TITUBANZE - Ma allora il sogno va riposto nel cassetto? La domanda rivela tutte le titubanze di Roberto. «Non lo so. Le vie del Signore sono infinite, si dice. Però credo sia una cosa difficilissima. Tra domani e dopodomani, o forse all´inizio della prossima settimana, potrei firmare per un´altra squadra rumena, che tra l´altro fino ad oggi si è comportate benissimo con me».

AMARCORD – Il legame tra la «luce» e la città di Foggia è strettissimo. Ogni pomeriggio, al termine dell´allenamento, De Zerbi si siede davanti al pc per aggiornarsi sulle sorti della sua… squadra del cuore. «Seguo tutto via internet, sono aggiornatissimo. So già qual è il girone che affronteranno i rossoneri». Già, il girone. Roba da far venire i brividi. Un po´ per la forza degli avversari, un po´ per i ricordi. Gladiator, Puteolana e Brindisi c´erano in quella meravigliosa cavalcata verso la C1. «Il Brindisi? Ho ancora i segni sulle ginocchia di quando dopo quel gol mi arrampicai sulla ringhiera per esultare con i tifosi. Che ricordi».

PORTA APERTA - Parole al miele per i tifosi che con la mente tornano indietro a un Foggia straordinario, capace di portare allo stadio 15.000 persone per vedere un campionato di Serie C2 (oggi seconda divisione). «Al Foggia io non chiuderò mai la porta – dice Roberto –. Quello di tornare è un mio desiderio. Tra l´altro ho 33 anni e sento di poter dare ancora qualcosa di importante. Ritrovarmi allo Zaccheria significherebbe chiudere un percorso iniziato diversi anni fa». Allora, la firma sul contratto con la squadra rumena è vicinissima, i tempi sono praticamente finiti, ma… mai dire mai? «Vediamo, finché qui non metto nero su bianco…».

- Corriere del Mezzogiorno




Secondo voci molto vicine alla società rossonera, i primi due "foggiani" ad aver aderito al progetto di Pelusi e Co, sarebbero Domenico Botticella ed Antonio La Porta, che nella scorsa stagione ha militato nel Campobasso, in C2, totalizzando 15 presenze e 0 reti. Sembrerebbe vicina anche la firma di Cristian Agnelli, mentre non sembrano più scontati gli arrivi di Italo Mattioli e di Agostinone.


Foggialandia.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 09:45 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Alla vigilia del ritiro di San Marco in Lamis, il nuovo Foggia è stato inserito nel girone H composto da tutti i club pugliesi (9), da 7 campani e 2 lucani: non accolta la richiesta di collocazione nella dorsale adriatica, meno «ruvida». «Raggruppamento tosto – commenta il d.s. Di Bari—. Ne terremo conto nell´allestimento della squadra: servono ragazzi scaltri, pronti a esibirsi su campi caldi che militavano in categorie superiori come Taranto, Potenza, Brindisi, Gladiator e Ischia, che ha investito parecchio...». La D scatterà
il 2 settembre; in Coppa, invece, i rossoneri esordiranno il 19 agosto a Termoli (ore 16).

Dauni - Dovrebbero sposare il progetto diversi foggiani: in particolare, ottime chance per il ritorno del play Agnelli (´85, Spal), dell´attaccante La Porta (´82, Campobasso) e del laterale Basta (´91, Feralpi Salò), oltre al centrocampista Piano (´89, Campobasso), nativo di San Giovanni Rotondo. Rientrerà anche Botticella, che farà il portiere e il preparatore dei baby Pizzolato e Leo.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Meno di quarantotto ore e il nuovo corso del Foggia Calcio avrà ufficialmente inizio con il ritiro di San Marco in Lamis. Ma con quale squadra i rossoneri si appresteranno a disputare il campionato di D ormai alle porte? In queste ore frenetiche è alacremente al lavoro il trio Di Bari-Padalino-Masi per allestire una compagine che possa recitare un ruolo da protagonista in questa stagione. Facciamo il punto sulle trattative, ruolo per ruolo.

PORTIERI – Il reparto sembra essere già definito. Confermato (e primo capitano del nuovo Foggia) dovrebbe essere Domenico Botticella, pronto a fare da chioccia ai due baby che gli saranno affiancati: Michele Leo (nato a San Giovanni Rotondo, ’92, ex Berretti) e Giorgio Pizzolato (1995, già nelle giovanili di Trapani e Marsala).

DIFESA – La retroguardia rossonera potrà da subito contare sul terzino Alessandro Basta (foggiano, classe ’91) che ritornerà in “patria” forte delle esperienze maturate con il Francavilla (D) e la Feralpi Salò (Prima Divisione) e sul centrale Giuseppe Telera, ventenne di Manfredonia, che ha già calcato i campi della serie D, indossando la maglia del Pomigliano. Contatti avanzati anche con Tommaso Pio Vairo (centrale classe ’91, ex Vieste e Manfredonia) e Pierluigi Sementino, promettente centrale difensivo classe ’93 ex Manfredonia (con cui ha esordito in Seconda Divisione) e Oppido Lucano (ultima stagione, serie D), su cui già Zeman puntò, aggregandolo alla prima squadra e facendogli respirare l’aria dello Zaccheria con qualche apparizione in panchina nei match di Coppa Italia. Su quest’ultimo va però registrato la forte concorrenza della Spal.
Chance di vestire la maglia rossonera anche per l’esperto Ivano Ciano (’83, nato a San Giovanni Rotondo), una vita tra C e D con le maglie di Potenza, Pro Vasto, Catanzaro e Cosenza.

CENTROCAMPO – Si cerca qualità in mediana. L’uomo a cui sarà affidata la cabina di regia dovrebbe essere (accordo vicino) Cristian Agnelli (’85, ex anche di Lecce e Verona): si tratterebbe di un ritorno che, in D, rappresenterebbe un vero colpaccio per i rossoneri. Altri importanti ritorni in casa Foggia potrebbero essere quelli di Marcello Quinto (’85, che riassaporerà l’erba dello Zaccheria dopo aver girovagato per l’Italia con le maglie di Sansovino, Messina, Ischia, Fondi, Turris e Casertana) e Giuseppe Agostinone (’88, ex Martina, Pro Vercelli e Montichiari).
Per la linea “verde” in mediana, stretti i contatti con il promettentissimo Michele Marino (classe ’92, ex Berretti del Foggia, esperienze in Eccellenza e in D con le maglie di Sulmona, Trivento, Vieste e, nell’ultima stagione, Marsala), con l’ala ambidestra Giampiero La Torre, classe ’93 (Manfredonia) e con l’esterno Giuseppe Candelino (’92, ex Foggia Berretti, ultima stagione al Francavilla in D).
Si valuta la conferma dei due baby rossoneri Emanuele Cicerelli (’94) e Augusto Lira Ferreira (italo-brasiliano, classe 1994).

ATTACCO – Oltre alle auto-candidature di due ex rossoneri come Franco Caraccio e Umberto Del Core, spunta un sogno: riportare Roberto De Zerbi allo Zaccheria. I contatti sono stati già avviati, ma la trattativa appare lunga e complicata: “La Luce” (esperienze dalla A alla C2, passando per Champions League e Europa League. 56 presenze 17 reti col Foggia di Pasquale Marino), infatti, nonostante abbia plurimamente manifestato la disponibilità di indossare la casacca rossonera, sarebbe vicino all’accordo con un club della massima serie rumena.
Sondaggi per Alessandro Montechiari (’91, nato a San Severo e “scoperto” proprio dall’attuale dg rossonero Masi che, nella Berretti del Foggia, lo trasformò da centrocampista a bomber – con 21 reti in 23 gare nel 2009-2010) e per il brasiliano Raphael Carminati (’85, ha già vestito le maglie di Tricase, Lucera, Andria, Bisceglie e Manfredonia).

Calciofoggia.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 12:37 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Il nuovo Foggia vestirà Macron. Nella giornata di ieri il club rossonero ha
sottoscritto un accordo pluriennale con la multinazionale che, in Italia, cura già il
merchandising di Bologna, Napoli e (da quest´anno) Lazio.

Calciofoggia.it

Ecco come potrebbero essere le nuove maglie :

35948a

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 14:15 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Continua il duro lavoro in casa Foggia per allestire una compagine in grado di imporsi nel girone H di serie D, già “bollato” come il più difficile dell’intera categoria dagli addetti ai lavori.
Oltre ai contatti già avviati (facciamo riferimento all’articolo pubblicato ieri sera sul nostro sito: www.calciofoggia.it/news/default.asp?idart=35945), nuovi nomi vengono accostati al Foggia in queste ore. Si tratta del fantasista (classe ’88) Vittorio Esposito, stella del Termoli e del centrocampista Luca Piano (classe ’89, nato a San Giovanni Rotondo), ultima stagione disputata in Seconda Divisione con la maglia del Campobasso.
Secondo indiscrezioni, inoltre, il Foggia avrebbe nel mirino un “figlio d’arte”, Mattia Tamalio (in foto, classe ’90, jolly di centrocampo), figlio di Corrado, l’attaccante passato alla storia per il celebre gol siglato dopo venti secondi alla Reggiana (era il Foggia di Balestri promosso in serie A nel 1975-1976, ndr). Per saperne di più, abbiamo contattato il diretto interessato. “In questo momento –afferma Mattia- non c’è nulla di certo, ma comunque mi sto allenando con una squadra laziale per farmi trovare pronto in attesa di una chiamata. Giocare nel Foggia per me sarebbe un sogno: so cosa significa indossare la maglia rossonera e giocare per la squadra di mio papà e dei miei parenti. Ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile della Lazio e nelle ultime stagioni ho giocato in serie D con Guidonia e Monterotondo”. Ai tempi delle giovanili del club capitolino, Tamalio era considerato un’autentica promessa. Poi cos’è successo? “Diciamo che ho avuto qualche problema d’intesa con la dirigenza del club e ho voltato pagina. Adesso non aspetto altro che una chiamata dal mio Foggia, sarebbe un vero onore e motivo d’orgoglio per me”.

Calciofoggia.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 15:33 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Comincia a prendere forma il nuovo Foggia, la cui avventura in serie D comincerà ufficialmente domattina con il “via” al ritiro di San Marco in Lamis.
Stando alle ultime indiscrezioni, il club rossonero sarebbe molto vicino all’esperto difensore olandese Koen Paul Brack, appena svincolatosi dalla Fortis Trani. Si tratterebbe di un autentico colpo per la categoria; Brack vanta, infatti, un curriculum di tutto rispetto: classe ’81, gioca per dieci anni nella serie B olandese con le maglie di Go Ahead Eagles e Cambuur, prima di provare l’esperienza italiana con Atessa Val di Sangro e Trani.
Accordo vicino, inoltre, per il ritorno a Foggia di Giuseppe Agostinone, Antonio La Porta e Marcello Quinto.

Calciofoggia.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 17:47 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


In attesa di definire gli ultimi dettagli con i calciatori contattati, il Foggia si appresta a cominciare la nuova stagione (il “via” ufficiale è previsto per domani a San Marco in Lamis) con un blocco di quindici calciatori (tutti momentaneamente in prova e in attesa di definizione contrattuale) a cui man mano si aggiungeranno nuove pedine per lo scacchiere a disposizione di mister Padalino.
“Domani sarà come il primo giorno di scuola –commenta, contattato dallo nostra redazione, il ds Peppe Di Bari-. Ha inizio un’avventura entusiasmante, sappiamo che non sarà affatto semplice, ma ci impegneremo al massimo. Stiamo procedendo gradualmente alla definizione dell’organico, i tempi sono strettissimi e stiamo cercando di accelerare. Alcuni ragazzi che partiranno domani per San Marco saranno in prova, con altri stiamo definendo gli ultimi dettagli. Proprio in queste ore stiamo provvedendo a stilare una lista completa di calciatori che partiranno per il ritiro (domani saranno in 14, a cui si aggiungerà un difensore centrale nigeriano classe ’92 in prova, ndr). Soprattutto i primi giorni serviranno per dare un quadro generale al mister e intervenire per rinforzare la rosa nei reparti in cui sarà necessario agire sul mercato. De Zerbi? Sia a noi che al calciatore farebbe piacere riabbracciarci vicendevolmente, ma è una situazione complicata: potrebbe esserci qualche problema di tempistica per il trasferimento”.

Importanti novità riguardano gli arrivi dei difensori centrali Brack (’81, olandese) e Di Simone (ex capitano dell’Andria). Di seguito, vi riportiamo l’elenco dei calciatori che sin da domani si metteranno a disposizione di Pasquale Padalino nel ritiro di San Marco in Lamis:

Domenico BOTTICELLA (’76, portiere, confermato)
Giorgio PIZZOLATO (’95, portiere, confermato)
Alessandro BASTA (’91, terzino destro, Feralpi Salò)
Giuseppe TELERA (’92, difensore centrale, Manfredonia)
Koen BRACK (’81, difensore centrale, Fortis Trani)
Luigi DI SIMONE (’78, difensore centrale, Andria)
Giuseppe COCCIA (’93, ala, Manfredonia)
Marcello QUINTO (’85, mediano, Casertana)
Luca PIANO (’89, mediano, Campobasso)
Loris PALAZZO (’91, ala/seconda punta, Andria)
Giampiero LA TORRE (’93, ala, Manfredonia)
Giuseppe CANDELINO (’92, ala, Francavilla)
Giuseppe AGOSTINONE (’88, attaccante, Montichiari)
Antonio LA PORTA (‘82, attaccante, Campobasso).

Calciofoggia.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/8/2012, 18:47 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


269736_399592583423881_1144194820_n

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/8/2012, 01:16 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


416137_326143804145991_685090067_o

I convocati per il ritiro di San Marco in Lamis
10/08/2012


Ecco i giocatori convocati per il ritiro a San Marco in Lamis:

Domenico Botticella, Giorgio Pizzolato, Gianluca Micale, Alessandro Basta, Giuseppe Telera, Nelson Duda, Gigi Di Simone, Koen Brack, Villani, Nardella, Giuseppe Loiacono, Luca Piano, Marcello Quinto, Giuseppe Coccia, Giampiero La Torre, Giuseppe Agostinone, Michele Perdonò, Antonio La Porta, Giuseppe Candelino, Rodolfo De Vivo, Nando Mascolo, Marco Berardi, Loris Palazzo.

Fonte: Pagina Facebook ufficiale ACD Foggia

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/8/2012, 09:53 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


FOGGIA - Prende corpo l´Acd Foggia Calcio per la stagione 2012/13. Sabato la neonata squadra (che parteciperà al prossimo campionato di Serie D dopo la mancata iscrizione dell´Us Foggia alla Lega Pro), parte in ritiro per San Marco in Lamis. Quattordici i giocatori convocati, che si metteranno agli ordini dell´allenatore Pasquale Padalino. Tutti i giocatori sono in prova, in attesa di essere tesserati formalmente. A loro si aggiungerà anche un difensore nigeriano classe ´82. Tra i 14 gli unici confermati rispetto all´anno scorso sono i portieri Botticella e Pizzolato, mentre spiccano l´ex capitano dell´Andria Di Simone e l´esperto difensore olandese Koen Brack, ex Trani, con una lunga carriera alle spalle nella serie B olandese.

I CONVOCATI - Domenico Botticella (´76, confermato), Giorgio Pizzolato (´95, confermato), Alessandro Basta (’91, terzino destro, Feralpi Salò), Giuseppe Telera (’92, difensore centrale, Manfredonia), Koen Brack (’81, difensore centrale, Fortis Trani), Luigi Di Simone (’78, difensore centrale, Andria), Giuseppe Coccia (’93, ala, Manfredonia), Marcello Quinto (’85, mediano, Casertana), Luca Piano (’89, mediano, Campobasso), Loris Palazzo (’91, ala/seconda punta, Andria), Giampiero La Torre (’93, ala, Manfredonia), Giuseppe Candelino (’92, ala, Francavilla), Giuseppe Agostinone (’88, attaccante, Montichiari) e Antonio La Porta (‘82, attaccante, Campobasso).

PROVINI - Sulla pagina Facebook ufficiale dell´Acd Foggia Calcio è stata pubblicata anche una pagina per candidarsi a effettuare dei provini per le squadre Juniores, Allievi e Giovanissimi.

DATE E REGOLE - Il campionato comincerà il prossimo 2 settembre alle 15 e terminerà il 5 maggio. Le squadre avranno l´obbligo di schierare almeno quattro giocatori «giovani» in campo (uno nato dopo l´1 gennaio 1992, due dopo il 1993 e uno dopo il 1994). La prima classificata salirà direttamente in Seconda divisione. Sono previste quattro retrocessioni in Eccellenza: le ultime due in classifica più le due che usciranno sconfitte dai play out.

COPPA ITALIA - Il 19 agosto, alle 16, si terrà invece il turno preliminare di Coppa Italia Serie D, che prevede gara unica fino alle semifinali (in caso di parità si va direttamente ai rigori). Il Foggia affronterà il Termoli in trasferta.

fonte: corriere del mezzogiorno

Diciotto giocatori (nessun contratto) e tanta voglia di ricominciare. Parte così, «in progress», il nuovo Foggia appena iscritto in D e rifondato dal d.s. Di Bari che, da oggi pomeriggio, inizierà a sudare agli ordini del neo tecnico Pasquale Padalino a San Marco in Lamis.

Sorprese - Spina dorsale formata dagli esperti difensori Di Simone (´78, ex Andria) e Brack (´81, olandese, Fortis Trani) con i mediani Quinto (´85, Casertana) e Piano (Campobasso), oltre agli attaccanti foggiani Agostinone (´88, Montichiari) e La Porta (´82, Campobasso). Il portiere Botticella (´76) allenerà l´estremo baby Pizzolato (‘95). Poi, baby di belle speranze: i difensori Basta (´91, Feralpi Salò), Villani (´93, Isernia), Telera (´92, Manfredonia) e il nigeriano Duda Nelson (´92); i centrocampisti Nardella e Berardi (entrambi ´94); le punte Palazzo (´91, Andria), La Torre (´93, Manfredonia), Candelino (´92, Francavilla) e Coccia (´93, Manfredonia).

Diatriba - Riguarda lo Zaccheria, bloccato dalla vecchia Us Foggia con la sospensione decretata dal Tar di Bari, rispetto alla restituzione intimata (per oggi) dal comune. Questione di cassa: il club dei Casillo prova a monetizzare, contando sulla convenzione di 15 anni firmata nel 2010.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/8/2012, 14:26 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Roberto De Zerbi non vestirà la maglia del Foggia. Sfuma il sogno del ritorno de “La Luce” in Capitanata: il calciatore ha raggiunto nei dettagli l’accordo che lo legherà al club rumeno del Brasov (ne dà l’annuncio ufficiale il sito del club).
Intanto, prende corpo l’ipotesi di un altro ritorno in rossonero: si tratta di Salvatore D’Alterio, terzino destro classe ’80, già a Foggia dal 2005 al 2007. Il calciatore è attualmente svincolato dopo aver disputato l’ultima stagione in D con il Messina.

Calciofoggia.it

benvenuto

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/8/2012, 10:50 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Foggia, forse due ritorni
12/08/2012
Una seduta in piscina (allo scopo di prevenire gli infortuni) ha aperto il ritiro del nuovo Foggia, al lavoro da ieri pomeriggio a San Marco in Lamis; da oggi i rossoneri sosterranno due sedute al giorno, Alternando lavoro atletico e tecnico-tattico. Saltato l´accordo con il difensore olandese Brack (si allena col Sulmona), il tecnico Padalino ha a disposizione 17 giocatori, tra i quali l´esperto centrale Di Simone (ex Andria), l´altro difensore Loiacono (ex Paganese) e gli ex rossoneri Botticella, Quinto, La Porta, Basta e Agostinone. Possibile il ritorno in rossonero per il jolly D´a l t e rio ed il centrocampista Agnelli.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/8/2012, 15:05 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


In 17 lavorano e sudano agli ordini di Padalino e del preparatore atletico Fiore. L'olandese Brack, dato per convocato, smentisce la società che con un comunicato però lo liquida.



Si riparte da San Marco in Lamis. Ieri, 11 agosto, ha avuto ufficialmente inizio la nuova avventura del Foggia Calcio, nella sua versione inedita da serie D. Ad aprire le 'danze' una seduta in piscina sotto gli occhi dei tifosi. Il tecnico Padalino ha a disposizione 17 giocatori, tra i quali il centrale Di Simone (ex Andria), il difensore Loiacono (ex Paganese) e gli ex rossoneri Botticella, Quinto, La Porta, Basta e Agostinone.

CASO BRACK - E' di ieri il caso legato all'olandese Brack. Il giocatore era nella lista dei convocati per il ritiro. Ieri però a San Marco non c'era. Il motivo? Secondo il suo agente il calciatore non sapeva dell'accordo perché la società e il suo ds Di Bari non avevano parlato con lui, unico da regolamento a poter trattare e poter firmare il suo trasferimento. Ieri pomeriggio la società ha risposto al calciatore con un comunicato: "Alla luce delle dichiarazioni rilasciate dal Signor Koen Brack, l'ACD Foggia Calcio pur confermando l'interessamento al calciatore, di cui si stimano le qualità tecnico-tattiche, tiene a sottolineare che la massima priorità viene data agli aspetti di correttezza comportamentale e allo spirito di appartenenza. Il progetto dell'ACD Foggia Calcio, prevede sviluppi secondo nuove direttrici che riguardano sia gli aspetti societari che della tifoseria, ma anche e soprattutto quelli tecnici, ai quali, ne siamo consapevoli, non tutti gli addetti ai lavori sono già preparati. Presumendo la buona fede del Signor Koen Brack, con il quale (come per tutti gli altri calciatori) era stato raggiunto un accordo verbale di massima, riusciamo a spiegarci un così brusco cambiamento solo con l'intervento di una pressione esterna alla quale il calciatore forse non ha saputo o potuto sottrarsi. Nel ribadire la nostra stima nelle sue potenzialità calcistiche, rivolgiamo al Signor Koen Brack i migliori auguri per il futuro della carriera agonistica.



foggiatoday.it

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/8/2012, 20:33 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


23w8rhx

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/8/2012, 09:52 Quote
Avatar

F0VEA |MPERAT

Group:
Member
Posts:
11,129
Location:
F0GG|A

Status:


Il calendario del Foggia:

Gladiator-Foggia (AND:2/9/12 ORE 15 - RIT:6/1/13 ORE 14:30)
Foggia-Francavilla (AND:9/9/12 ORE 15 - RIT:13/1/13 ORE 14:30)
Taranto-Foggia (AND:16/9/12 ORE 15 - RIT:20/1/13 ORE 14:30)
Foggia-Trani (AND:23/9/12 ORE 15 - RIT:27/1/13 ORE 14:30)
Foggia-Battipagliese (AND:30/9/12 ORE 15 - RIT:3/2/13 ORE 14:30)
Bisceglie-Foggia (AND:7/10/12 ORE 15 - RIT:17/2/13 ORE 14:30)
Foggia-Potenza (AND:14/10/12 ORE 15 - RIT:24/2/13 ORE 14:30)
S.Antonio Abate-Foggia (AND:21/10/12 ORE 15 - RIT:3/3/13 ORE 14:30)
Foggia-Matera (AND:28/10/12 ORE 14:30 - RIT:10/3/13 ORE 14:30)
Puteolana-Foggia (AND:4/11/12 ORE 14:30 - RIT:17/3/13 ORE 14:30)
Foggia-Brindisi (AND:11/11/12 ORE 14:30 - RIT:24/3/13 ORE 14:30)
CTL Campania-Foggia (AND:18/11/12 ORE 14:30 - RIT:28/3/13 ORE 14:30)
Foggia-Nardò (AND:25/11/12 ORE 14:30 - RIT:7/4/13 ORE 15)
Grottaglie-Foggia (AND:2/12/12 ORE 14:30 - RIT:14/4/13 ORE 15)
Foggia-Monospolis (AND:9/12/12 ORE 14:30 - RIT:21/4/13 ORE 15)
Ischia-Foggia (AND:16/12/12 ORE 14:30 - RIT:28/4/13 ORE 15)
Foggia-Pomigliano (AND:22/12/12 ORE 14:30 - RIT:5/5/13 ORE 15)

INIZIO: 2 SETTEMBRE 2012
FINE: 5 MAGGIO 2013
SOSTE: 30 DICEMBRE 2012, 10 FEBBRAIO 2013, 31 MARZO 2013

196204_135377919865197_4323894_n
20313_436603206389485_1597286310_n
387043_3894572057117_93812817_n
jpg
971946_175553232627525_1202175531_n
1233360_546951748687963_1388813266_n
970394_502449379827631_235062953_n
1453315_699469280083341_1111506386_n

10492143_821597641198426_6789587849471174085_n
10559801_653406631416165_5333767920427863691_n
10298747_10202986598844291_8757353541776592060_n

GLI ULTIMI ROMANTICI

Gli Ultimi Romantici sono quelli che non si arrendono davanti a niente. Sono quelli disposti a fare dei sacrifici per le persone a cui tengono.
Gli Ultimi Romantici sono un po' come dei bambini, sognano ad occhi aperti, dicono sempre quello che pensano e quando c'è un problema piangono. Tutto questo li fa soltanto diventare più forti, li fa crescere meglio, con la consapevolezza che un giorno, tutto quello per cui hanno lottato avrà un valore.
Gli Ultimi Romantici li incontri tutti i giorni in ogni situazione, sul lavoro, nelle scuole, sui mezzi pubblici, per le strade e nelle piazze, dovunque. E li puoi riconoscere, non da come si vestono, ma da quello che fanno.
Le loro azioni un giorno, verranno prese in considerazione, uscirà fuori finalmente questa parte della popolazione che vive nell'ombra, ma che non disdegna viverci. Gli Ultimi Romantici non lo fanno per notorietà, lo fanno perchè è giusto farlo. Lottare contro i soprusi, contro i prepotenti, lottare per un ideale, lottare per combattere la violenza sulle donne e i bambini, lottare per qualsiasi cosa abbia un valore morale è compito degli Ultimi Romantici. Se anche tu sei pronto a schierarti con Noi, sei il benvenuto. Se non ti senti parte di questa grande famiglia, fatta di brave persone, allora scappa...
Gli Ultimi Romantici stanno arrivando.
 
PM Email  Top
203 replies since 6/8/2012, 19:31
 
Reply